2 - Progetti Pilota
Scritto da Eduardo Cuoco   

 

 

Saranno realizzati Studi di fattibilità per la realizzazione di Piattaforme regionali per la vendita diretta dei prodotti biologici.

L’obiettivo è quello di realizzare Piattaforme di commercializzazione specifiche per la filiera corta BIO, in grado di garantire sia al Produttore che al Consumatore, per troppo tempo esclusi dalla progettazione dei sistemi di approvvigionamento alimentare.  

 

Si intende quindi favorire lo sviluppo di iniziative di “filiera corta”, quali:

  • Costituzione/potenziamento di “Gruppi di offerta” e/o “Gruppi di acquisto”;
  • Istituzione di un albo regionale e stesura di un regolamento per favorire la costituzione di gruppi di piccole aziende di produzione agricola ed agroalimentare che offrano un paniere di prodotti e che individuino un centro fisico di aggregazione dell’offerta.
  • Definizione di gruppi di acquisto collettivo di prodotti agricoli direttamente dalle imprese agricole o dai gruppi di offerta, che troverebbero la collocazione nella pagina tematica all’interno del sito istituzionale.
  • Avviamento di “Mercati specializzati”, in via sperimentale, per la valutazione della sostenibilità dell’attività presso spazi e strutture pubbliche in diverse località delle Regioni coinvolte nel progetto.